virtuspotenza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Un altro martello per la Giocoleria, a Potenza arriva Lucantonio Amodio.

E-mail Stampa PDF
Share Link: Share Link: Digg Facebook Myspace

alt

Ultimo botto di mercato per la Giocoleria Virtus Potenza, che a due settimane dall'inizio della preparazione, completa la rosa a disposizione di coach Marano con l'ingaggio di Lucantonio Amodio.

Il talentuoso schiacciatore classe 1998, 185 centimetri di altezza, cresciuto nel vivaio della Tonno Callipo Vibo Valenzia, va a perfezionare il reparto degli attaccanti di banda già composto da Gribov e Starace.

Amodio esordisce in serie D a Bisignano (Cs) nel 2011 e dalla stagione successiva viene selezionato nel vivaio di Vibo Valenzia per disputare la B2; poi altre due stagioni (2013-2015) in B2 e C sempre con la Tonno Callipo, per poi passare a Tricase in B2 nel campionato 2015/2016.

L'ultimo anno sportivo lo schiacciatore calabrese lo vive a Galatina in serie B, facendosi notare per le grandi qualità di saltatore e per la buona tenuta in ricezione.

"Con l'arrivo di Amodio siamo al completo in tutti i reparti - queste le parole dell'allenatore virtussino Fabrizio Marano - serviva un altro schiacciatore ed insieme ai dirigenti abbiamo individuato in lui l'atleta con le caratteristiche giuste: giovane, ma già con qualche esperienza nella categoria, grintoso e con tanta voglia di crescere tecnicamente".