virtuspotenza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La Giocoleria Virtus Potenza è inarrestabile, battuta anche la Folgore Massa 3 a 2.

E-mail Stampa PDF
Share Link: Share Link: Digg Facebook Myspace

alt

La Giocoleria Virtus Potenza è inarrestabile.

In quel del Palapergola i rossoblu di mister Marano riescono ad acciuffare altri due punti importanti per la classifica vincendo al tie-break un'ostica partita contro la Folgore Massa. Avvio brillante e in scioltezza per i padroni di casa che intimoriscono l'avversario a suon di battute e di ace fulminanti che dicono 25-17 nei minuti iniziali.

Le cose cambiano nei set successivi. Dopo un apparente equilibrio, i campani recuperano terreno e iniziano a fare punti distaccandosi dai padroni di casa che si mostrano dominabili e poco lucidi.

Gli animi in campo si scaldano a causa di più di un errore di valutazione commesso dal primo arbitro Martini. A farne le spese prima la panchina e per la terza volta -dall’inizio del campionato- l’alzatore Parisi.

Il Massa ribalta così il risultato e si porta sul 2-1. La reazione dei potentini è tuttavia memorabile. Gribov e soci riprendono in mano la situazione e vincono facile il quarto set con un netto 25-16.
Il tie-break è giocato punto a punto fino al 13-10 per la Virtus che, sospinta dal suo pubblico, non sbaglia.

Il Palapergola resta imbattuto e i potentini risalgono la classifica portandosi a 24 punti e lottando da veri leoni contro le oggettive difficoltà dovute ad una panchina corta e giovane e ai ritardi burocratici federali che non hanno permesso di rendere disponibile già dalla prima gara del girone di ritorno il nuovo opposto Palmeri.

Ma la Giocoleria è ormai temprata e continua a dimostrare che uniti si va avanti, sempre!

La prossima settimana la Virtus osserverà un turno di riposo in seguito al ritiro del Cerignola e avrà tempo per preparare un’altra importante gara casalinga contro il Taranto.

Intanto si gode il suo grande e meritato momento.


Giocoleria Virtus Potenza vs Folgore Massa 3 - 2 (25-19, 22-25, 17-25, 25-16, 15-12)

GIOCOLERIA VIRTUS POTENZA

DI NUCCI L (73% pos. 68% prf.), BRIENZA, LUPERTO 11, LISTRATOV 8, LAURITA 1, MASELLI, PARISI 5, STARACE 11, GRIBOV 19, AMODIO 16, MULIERE, GRUZIN n.e.

ALLENATORE FABRIZIO MARANO

Totali: Battuta 103 (Err. 18, Pt 11); Ricezione 82 (70% pos. 56% prf.); Attacco 113 (Err. 22, Mur 10, Pt 50, 44%); Muri 10.

FOLGORE MASSA

APREA 1, FERRINI, GARGIULO n.e., FERENCIAC 9, CUCCARO 8, SCIALO' 10, AMITRANO 2, CORMIO 9, DELLA MURA n.e., DENZA L (70% pos. 53 %prf.), MICCIO, DESERIO 12.

ALLENATORE NICOLA ESPOSITO

Totali: Battuta 97 (Err. 15, Pt 4); Ricezione 85 (55% pos. 34% prf.); Attacco 99 (Err. 12, Mur 10, Pt 37, 37%); Muri 10.

 

Durata Set '25, '25, '22, '24, '18.

 
 
Ufficio stampa
Giocoleria Virtus Potenza